Comunità Educativa per Mamme con figliCEF

PER INSERIMENTI IN COMUNITA’:
Dott. Samuele Aquilanti Tel.: 344.10.70.789
Dott. Marco Galeazzi Tel.: 347.89.62.995


Immagine ARANCIONESENIGALLIA
COMUNITA’ EDUCATIVA PER MAMME CON FIGLI – LA CANTERA
Coordinatrice: Dott.ssa Elena Santinelli Tel.: 345.94.83.144


“La Cantera” è una struttura residenziale di tipo familiare ad alta intensità educativa prevalentemente orientata al lavoro sulla diade madre-bambino. Ospita minori in stato di disagio e le loro mamme secondo le disposizioni del Tribunale dei Minori o su progetto dei Servizi invianti. Questo tipo di comunità consente al minore di poter mantenere il legame di attaccamento con la figura di riferimento, con il sostegno di un’equipe di lavoro a supporto delle funzioni genitoriali.

DESTINATARI:
  •  minori in stato di disagio tra i 3 e i 17 anni.
  •  diade mamma-bambino per ragioni di protezione del minore e di sostengo, secondo le disposizioni del Tribunale e dei Servizi invianti.
FINALITA’:
  • Offrire sostegno ai minori in stato di difficoltà;
  • Garantire un supporto alla figura materna nelle funzioni genitoriali;
  • Rinforzare la costruzione di un sano rapporto diadico madre-figlio.
OBIETTIVI:

Reinserire all’interno del contesto comunitario il minore accompagnato da una figura genitoriale che abbia maturato consapevolezza delle proprie risorse e del proprio ruolo educativo.
La conclusione del percorso comunitario permette di accrescere l’autonomia della figura di riferimento nello svolgimento delle sue funzioni genitoriali al fine di garantire una sana crescita al minore, attraverso un graduale reinserimento nel contesto sociale e comunitario.

ELEMENTI DI QUALITA’

A.P.E.: Metodo che permette allo staff educativo di monitorare le procedure amministrative, progettuali ed educative rispetto al percorso di ciascun utente

M.A.S.S.: Il modello di riferimento educativo per il gruppo di lavoro delle Comunità che assicura coerenza ed unitarietà all’equipe. Il modello è improntato secondo un approccio cognitivo comportamentale

P.E.I.: Progetto educativo individualizzato che tramite un monitoraggio effettuato quotidianamente dall’equipe permette di identificare gli obiettivi perseguibili per ciascun utente. Lo strumento viene periodicamente esaminato per far emergere, nel più breve tempo possibile, criticità e risultati.

ATTIVITA’ RICREATIVE: All’interno delle strutture sono attive numerose iniziative socio-educative che si declinano in progetti teatrali, laboratori di cucina, laboratori artistici e manuali volti alla promozione della creatività, della socializzazione e della condivisione tra pari.

comunita per mamme con figli