La Vivere Verde Onlus avvia il progetto di Servizio Civile Regionale Garanzia Giovani “I Colori dell’accoglienza”.

Che cos’è?
Il progetto di Servizio Civile si inserisce all’interno della Misura 6 del Sistema Garanzia Giovani e prevede la possibilità di ospitare 12 operatori volontari, due per sede operativa, per 12 mesi.

Il Progetto è rivolto ai giovani NEET (Not in Employed, Education and Training), in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 4 del bando, che hanno presentato la domanda nelle modalità previste dall’Avviso.

Gli operatori volontari riceveranno un assegno mensile di 439,50 euro lordi e riceveranno un attestato di fine servizio.

Il Progetto
Il Progetto “I colori dell’accoglienza” si inserisce nell’ambito dell’Assistenza a minori e adulti in situazione di disagio sociale, una delle aree di intervento dei Servizi offerti dalla Cooperativa Vivere Verde Onlus. L’Operatore Volontario affiancherà l’équipe educativa operante in struttura nelle mansioni a carattere educativo, di animazione, di supporto alla gestione della vita quotidiana previste nel progetto.

Le sedi operative
Gli operatori volontari possono scegliere la sede di progetto tra le seguenti:

Comunità Educativa per Minori “Vivere Verde Ancona – Gallignano” – sita ad Ancona in Frazione Gallignano 72/c; Comunità Educativa per Minori “Vivere Verde Pinocchio” – sita ad Ancona in Via Del Pinocchio. Entrambe le strutture, a carattere residenziale, aperte h 24 tutto l’anno, ospitano minori di sesso maschile temporaneamente allontanati dalle loro famiglie e presi in carico dai Servizi Sociali territoriali, Minori Stranieri non Accompagnati, inseriti nei circuiti di accoglienza SIPROIMI, e minori in stato di abbandono.

Comunità Educativa per Minori “Vivere Verde Fano” – sita a Fano in Via Prelato n. 12 – struttura residenziale, aperta h 24 tutto l’anno, che ospita minori di sesso femminile temporaneamente allontanate dalle loro famiglie e prese in carico dai Servizi Sociali territoriali, Minori stranieri non accompagnati e minori in stato di abbandono.

Comunità Educative residenziali che ospitano la diade mamma-bambino: “Il Cedro”, sita a Corinaldo in Via S.M.Goretti e “La Cantera” sita a Senigallia in Via Corinaldese n. 53. Entrambe le strutture, a carattere residenziale cioè aperte h 24 tutto l’anno, ospitano mamme con figli minori, che versano in un temporaneo stato di difficoltà e fragilità psico-sociale tale per cui sono accompagnate dai servizi sociali territoriali.

Centro Diurno “Vivere Verde” di Falconara Marittima – sito a Falconara Marittima in Via Palombina Vecchia n 155. Il Centro Diurno ospita minori che sono seguiti dai servizi sociali territoriali che non necessitano di essere allontanati dalle loro famiglie, ma che usufruiscono di un supporto psico-educativo pomeridiano. Il Centro è aperto dalle 13:00 alle 19:00 circa.

Come partecipare?
Vi invitiamo a leggere con attenzione il bando pubblicato di seguito e disponibile anche sul sito della Regione Marche all’indirizzo https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Servizio-Civile/News-ed-eventi/Post/75453#top

Le domande complete di curriculum vitae autocertificato e di tutte le informazioni illustrate nel facsimile di domanda (Allegato 2) dovranno essere presentate entro il 15 GIUGNO 2021 ESCLUSIVAMENTE PER VIA TELEMATICA, utilizzando il sistema informatico Siform 2 all’indirizzo https://siform2.regione.marche.it

Requisiti aggiuntivi:
Possesso della patente di guida

Colloqui di Selezione:
I colloqui di selezione si svolgeranno dall’ultima settimana di Giugno alla prima di Luglio. Le date saranno comunicate sul sito web e sulla pagina facebook ed avranno valore di notifica per i candidati.

Informazioni:
Per qualsiasi informazione potete contattare tramite mail i referenti all’indirizzo: info@vivereverdeonlus.it

Scadenza:

15 GIUGNO 2021

Data di avvio del Progetto:
La Vivere Verde Onlus avvierà i suoi progetti di intervento nel secondo scaglione, dal mese di Settembre 2021

Allegati:

Bando

Descrizione Progetto di Intervento “I colori dell’Accoglienza”

Servizio Civile 2021